Lavori da madre

Madre serva - per combinare il mondo della maternità e il mondo del lavoro

Cos'è una madre serva

Un lavoro da madre è definito come un lavoro con orari di lavoro flessibili e un lavoro part-time.
Un lavoro di madre si riferisce a un lavoro appropriato per le madri di bambini piccoli e che tiene conto delle loro esigenze di madri e consente loro un carico di lavoro part-time, di solito dalla mattina a mezzogiorno.
Allo stesso tempo, un domestico a volte lavora a tempo pieno ma è più flessibile in termini di orario, cioè il dipendente lavorerà alcuni giorni fino a mezzogiorno - la data in cui i bambini escono dall'asilo, e in altri giorni sarai in grado di per completare le ore.

Un lavoro se di solito si tratta di un lavoro su piccola scala come un lavoro part-time, un lavoro a tempo parziale o un lavoro a turni.

Esiste una definizione legale di lavoro da madre nel settore privato?

Attualmente non esiste una definizione giuridica di lavoro di madre nel settore privato. Allo stesso tempo, ci sono datori di lavoro che sono soggetti a contratti collettivi e consentono flessibilità nel lavoro dei genitori.

Come trovare lavoro per le mamme

Un lavoro da madre è un tipo di lavoro abbastanza comune, che può essere trovato oggi nella maggior parte dei motori di ricerca nelle bacheche di lavoro online.

Diritti delle madri lavoratrici ai sensi del "diritto del lavoro femminile"

Il Women's Work Act regola i diritti delle donne durante la gravidanza, il parto e la maternità.

gravidanza

Secondo le leggi sul lavoro delle donne (e anche sulla base della "Legge sulle pari opportunità di lavoro"), una donna non può essere discriminata in base al suo sesso e / o alla gravidanza.
La legge sul lavoro delle donne non richiede a un dipendente di notificare al datore di lavoro la sua gravidanza e il datore di lavoro non deve discriminarla al momento dell'ammissione al lavoro a causa della sua gravidanza.
Dopo il quinto mese di gravidanza, il datore di lavoro non può assumere una dipendente per lavoro straordinario.

Inoltre, un datore di lavoro non può licenziare un dipendente con sei mesi o più di anzianità se lo ha informato di essere incinta, se non con un permesso speciale.

Congedo di maternità

Dopo il parto, è vietato licenziare una dipendente per 60 giorni dopo il rientro dal congedo di maternità.

Riduzione della giornata lavorativa di un'ora - "Ora dell'allattamento al seno"

Una lavoratrice a tempo pieno ha diritto ad assentarsi dal lavoro un'ora al giorno per 4 mesi dalla fine del congedo di maternità. Questa riduzione della giornata lavorativa è stata chiamata "ora dell'allattamento al seno", sebbene questo diritto non sia necessariamente correlato all'allattamento al seno. Va notato che ci sono luoghi di lavoro che hanno prorogato questo diritto di un anno dalla data di nascita (principalmente nella pubblica amministrazione).

Assenza per malattia di un bambino

Se un bambino è malato e non ha ancora compiuto i 16 anni, ha diritto a prendere fino a 8 giorni di malattia a scapito dei giorni di malattia maturati. (A meno che suo marito non sia assente dal lavoro per lo stesso motivo).
Una madre single i cui figli sono sotto la sua custodia esclusiva ha diritto a 16 giorni di malattia infantile all'anno a scapito del suo congedo per malattia.

È importante notare che durante il 2013 c'è stata una riforma nella Commissione della funzione pubblica e da ora in poi non vi è alcun riconoscimento automatico delle donne come allevatori di figli. Una conseguenza di questo regolamento è che i diritti espressi nel "servizio materno" non saranno concessi automaticamente alle madri, e possono anche essere dati al padre dopo che ha presentato una domanda dettagliata. Allo stesso tempo, il termine "genitore" è stato cambiato nella funzione pubblica in "genitore".

Lavorare da casa

Lavorare da casa è un modo comodo e flessibile per combinare la crescita dei figli e il lavoro.
Nel mercato del lavoro, ci sono una varietà di lavori che consentono alla madre di combinarsi Lavorare da casa E prendersi cura e sorvegliare i bambini. Questi tipi di lavoro spesso non richiedono esperienza o conoscenze pregresse.
Nel campo dell'amministrazione e del marketing, puoi trovare lavori da casa, come: dattilografia, trascrizione, coordinamento riunioni, telemarketing e altro.
Anche nel campo di Internet, la varietà di lavori è ampia: progettazione e costruzione di siti web, promozione di siti web, scrittura di contenuti, compilazione di sondaggi e questionari e altro ancora.
Inoltre, molte donne trovano altre occupazioni che non sono legate al mondo di Internet, come: trucco, cosmetici, prendersi cura di altri bambini e altro ancora.

In conclusione, sebbene non esista ancora una legge che imponga un posto di lavoro privato per consentire un `` lavoro da madre '', una vasta gamma di lavori per le madri e con loro una natura di lavoro flessibile può essere trovata nelle bacheche di lavoro online, con un parziale e conveniente ambito di lavoro. Ovviamente puoi prendere in considerazione il trasferimento dal lavoro da casa che ti permette di coniugare nel migliore dei modi il mondo della maternità e il mondo delle carriere.

articoli