Bordo di lavoro gratuito

Progetto di lettera di licenziamento

Un datore di lavoro che decide di licenziare un dipendente dal suo posto di lavoro deve consegnare legalmente una lettera di licenziamento.

Il ricevimento di una lettera di licenziamento è un diritto del dipendente e senza di esso il dipendente potrebbe essere danneggiato nel ricevere l'indennità di disoccupazione.

Una lettera di licenziamento deve includere un preavviso di licenziamento, ossia un avviso della data in cui avrà effetto il licenziamento, al fine di consentire al licenziato di cercare lavoro durante questo periodo di transizione.

Il periodo di preavviso dipende dal periodo durante il quale il dipendente è stato impiegato.

Avviso di licenziamento

Il periodo di preavviso per il licenziamento è il risultato di due parametri principali:

  • Tipo di retribuzione: mensile o oraria
  • Il periodo in cui il dipendente è stato impiegato

Quanto segue è un calcolo del periodo di preavviso per un dipendente con uno stipendio mensile:

  • Dipendente che ha lavorato fino a sei mesi - un giorno di preavviso per ogni mese di lavoro
  • Tra sei mesi e un anno - 6 giorni di preavviso per il primo semestre e due giorni e mezzo per ogni mese aggiuntivo.
  • Dipendente che ha lavorato per più di un anno - un mese di preavviso.

Di seguito è riportato il calcolo del preavviso al dipendente per ore:

  • Dipendente che ha lavorato fino a un anno - un giorno di preavviso ogni mese
  • Da un anno a due anni - almeno 14 giorni e un giorno ogni due mesi nel secondo anno
  • Più di due anni - almeno 21 giorni di preavviso più un giorno per ogni due mesi di lavoro nel secondo anno
  • Più di tre anni - un mese

Qual è il diritto all'audizione?

Il diritto all'udienza è un diritto fondamentale e di grande rilevanza per ogni dipendente, gli consente prima del licenziamento di trattare l'accusa contro di lui e di cercare di convincere i suoi datori di lavoro a non licenziarlo.

Il diritto all'audizione è iniziato nel settore pubblico (dipendenti pubblici) e si è radicato anche nel settore privato.

Regole per scrivere una lettera di licenziamento

La formulazione della lettera di licenziamento dovrebbe includere una serie di argomenti:

  • Data di rilascio della lettera di licenziamento
  • La data di entrata in vigore del licenziamento in conformità con la legge sul preavviso di licenziamento
  • La lettera di licenziamento deve essere scritta su carta intestata ufficiale del datore di lavoro, stampata e firmata con il timbro aziendale accompagnato da una firma personale del datore di lavoro o del suo rappresentante

Ci sono una serie di altri problemi che possono essere inclusi nella lettera di licenziamento:

  • Il motivo del licenziamento può essere indicato, ma non è raccomandato, poiché in caso di controversia tra il datore di lavoro e il datore di lavoro, può affermare che il licenziamento non è valido e il motivo del licenziamento non è giustificato.
  • La lettera di licenziamento può includere un riferimento al fatto se il dipendente è tenuto a continuare a lavorare fino all'ultimo giorno del suo impiego o potrebbe non venire a lavorare.
  • Dovresti terminare la lettera con un saluto di successo con un tono personale

Progetto di lettera di licenziamento

Quello che segue è un esempio della formulazione di una lettera di licenziamento dopo un'udienza:

in onore di:

01/01/2018

Sig. Avraham Avrahami

UN.

Soggetto:     Sig. Avraham Avrahami ID - Avviso di cessazione del rapporto di lavoro con l'azienda     

1. A seguito dell'udienza tenutasi con voi in data _________, vi informerò della cessazione del vostro rapporto di lavoro in azienda a partire dal ____________.
2. Il presente avviso è anche un preavviso di licenziamento come previsto dalla legge.
3. Fino al giorno in cui il licenziamento ha effetto il ________, sei autorizzato a continuare a lavorare per l'azienda / ti viene chiesto di non venire a lavorare.
4. Ti auguro successo nei tuoi impegni futuri.

Cordiali saluti,
Israele è israeliano
L'amministratore delegato dell'azienda

Copie

articoli